rotate-mobile
Cronaca Caposele

Reati contro il patrimonio, foglio di via obbligatorio per due uomini

I due non sono stati in grado di fornire un valido motivo circa la loro presenza nel comune di Caposele

Per il weekend appena trascorso, il Comando Provinciale di Avellino ha predisposto una serie di servizi straordinari finalizzati principalmente al controllo del territorio della Compagnia di Montella, anche in occasione della “Mostra mercato del tartufo nero e 43a Sagra della castagna” di Bagnoli Irpino che, come ogni anno, ha attirato turisti anche dalle province e regioni limitrofe.

L’impiego maggiore di Carabinieri è stato preordinato proprio a Bagnoli Irpino e lungo le arterie principali che portano in Alta Irpinia, rese sicuramente più caotiche dai numerosi visitatori che hanno partecipato alla kermesse.

A Caposele, in orario notturno, i Carabinieri della locale Stazione hanno intercettato e proceduto al controllo di un 31enne e un 46enne di Napoli, già noti alle Forze dell’Ordine per reati contro il patrimonio. I due, che non sono stati in grado di fornire un valido motivo circa la loro presenza in quel comune, dopo gli accertamenti di rito sono stati proposti per l’emissione del Foglio di Via Obbligatorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reati contro il patrimonio, foglio di via obbligatorio per due uomini

AvellinoToday è in caricamento