rotate-mobile
Cronaca Baiano

Rapina a tre bar annessi ai distributori di benzina del baianese

Nel primo pomeriggio, un commando a bordo di una moto, avrebbe fatto irruzione, a turno, nei bar delle strutture ed intimato ai cassieri presente di farsi consegnare l'intero incasso. Uno di loro sarebbe stato preso e portato in Questura

E' stata la stessa coppia di ieri che ha rapinato quattro distributori di benzina nell'hinterland avellinese? Per modalità e tecnica parrebbe di sì. Questa volta a finire nel mirino tre distributori di benzina del baianese: Pit Stop, situato tra Avella e Sperone, al Bar Mambo di Avella e alla stazione Q8 di Sperone. Tre aree di servizio ubicate al confine con il napoletano e situate praticamente in un chilometro.

Nel primo pomeriggio, un commando a bordo di una moto, avrebbe fatto irruzione, a turno, nei bar delle strutture ed intimato ai cassieri presente di farsi consegnare l’intero incasso.

La fuga dei banditi, in direzione verso il capoluogo avellinese, con i soldi prelevati, sarebbe durata ben poco. Infatti, a seguito dell’allarme lanciato in breve tempo, sarebbero stati subito localizzati e individuati grazie al certosino lavoro dei Carabinieri della Compagnia di Baiano e del Commissariato della Polizia di Avellino.

Uno di loro sarebbe stato bloccato nel capoluogo irpino e condotto in Questura per l’identificazione e l’interrogatorio di rito.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a tre bar annessi ai distributori di benzina del baianese

AvellinoToday è in caricamento