Raid vandalico all'Istituto Pascoli di Rotondi: scritte sui muri e lettera di minacce

Le lezioni si sono svolte normalmente. I carabinieri stanno effettuando i rilievi e hanno avviato le indagini

Una lettera di minacce e le mura della scuola Giovanni Pascoli di Rotondi imbrattate. E' lo scenario che hanno ritrovato gli operatori scolastici alla riapertura. Il raid vandalico è stato commesso nella notte. Sul posto, i carabinieri per le prime indagini ed il sindaco di Rotondi, Antonio Russo per un primo sopralluogo.
Le lezioni, comunque, si sono svolte normalmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

  • Coronavirus in Irpinia, sono 194 i positivi di oggi: altri 38 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Rinviata l'apertura di Decathlon a Mercogliano

Torna su
AvellinoToday è in caricamento