Cronaca

Raid vandalico all'Istituto Pascoli di Rotondi: scritte sui muri e lettera di minacce

Le lezioni si sono svolte normalmente. I carabinieri stanno effettuando i rilievi e hanno avviato le indagini

Una lettera di minacce e le mura della scuola Giovanni Pascoli di Rotondi imbrattate. E' lo scenario che hanno ritrovato gli operatori scolastici alla riapertura. Il raid vandalico è stato commesso nella notte. Sul posto, i carabinieri per le prime indagini ed il sindaco di Rotondi, Antonio Russo per un primo sopralluogo.
Le lezioni, comunque, si sono svolte normalmente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid vandalico all'Istituto Pascoli di Rotondi: scritte sui muri e lettera di minacce

AvellinoToday è in caricamento