rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Raid notturno al Quotidiano del Sud, la solidarietà del Sindacato unitario giornalisti della Campania

Il segretario regionale del Sindacato unitario giornalisti della Campania Claudio Silvestri: "Si tratta di un gesto ignobile e gravissimo"

Nella notte ignoti si sono introdotti nella sede di Avellino del “Quotidiano del Sud”- “Corriere” in via Annarumma ed hanno messo soqquadro i locali rovistando tra le carte, nessuna attrezzatura tecnologica è stata portata via. “Si tratta di un gesto ignobile e gravissimo. Auspichiamo che forze dell’ordine e magistratura facciano subito chiarezza su quanto accaduto, individuando i responsabili”, affermano il segretario regionale del Sindacato unitario giornalisti della Campania Claudio Silvestri e il segretario provinciale di Avellino Amedeo Picariello che esprimono solidarietà e vicinanza ai colleghi del quotidiano: “Ai giornalisti e al direttore Gianni Festa giunga il nostro abbraccio e l’esortazione a non fermarsi di fronte a nessun tipo di intimidazione. Il sindacato è dalla vostra parte”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid notturno al Quotidiano del Sud, la solidarietà del Sindacato unitario giornalisti della Campania

AvellinoToday è in caricamento