Giovane pestato nei pressi di un locale: partono nuove indagini

Accolta la richiesta della Procura di Avellino

Immagine di repertorio

Sono tre gli indagati per lesioni aggravate a seguito di un pestaggio avvenuto nei presi di un locale avellinese. La vittima, 25 anni, era stata pestata a sangue a seguito di una lite per futili motivi. In pratica, la vittima e i presunti aggressori si sarebbero incrociati con le auto e dopo qualche parola grossa (forse proprio per motivi di mobilità) era scattata la rissa. Il fatto è avvenuto lo scorso ottobre e il giovane aveva riportato una frattura al volto e numerosi ematomi su gambe e torace. La vicenda, però, ha ancora dei lati oscuri sui quali la Procura di Avellino vuole far luce, tanto da chiedere ulteriori indagini. Il Gip ha accolto la richiesta.

Potrebbe interessarti

  • Piano Antismog, ecco quando tornerà in vigore ad Avellino e negli altri Comuni

  • Saldi estivi: le date in Campania

  • Liceo Mancini, il grido dei genitori, dei docenti e degli studenti: "Il prossimo anno vogliamo una sede"

  • Avellino Pride, nonna Eleonora: "Sono orgogliosa di mio nipote che ama un uomo"

I più letti della settimana

  • Ragazza di appena 28 anni si toglie la vita

  • Maxi operazione dei Nas: chiusi tre ristoranti, una casa di riposo, un asilo e un canile

  • Schianto tremendo, centauro 47enne perde la vita

  • Tragedia in un fondo agricolo, uomo muore schiacciato dal suo trattore

  • Il pane di Sant'Antonio e il miracolo di Tommasino

  • Un immenso fiume di droga tra Napoli e Avellino, sgominata piazza di spaccio

Torna su
AvellinoToday è in caricamento