Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

Agenti fermano pusher, lui si ribella prendendoli a morsi

Nel suo garage una coltivazione di marijuana

Nella serata di ieri, gli agenti della Squadra Mobile di Avellino, guidata da Michele Salemme, hanno fermato e denunciato un pusher 24enne. A riportare la notizia è Ottopagine. Gli agenti hanno sorpreso il giovane intento a spacciare e, nelle tasche, gli hanno trovato alcuni grammi di hashish. Successivamente, gli agenti si sono fatti consegnare le chiavi del garage dal ragazzo, che ha provato a opporre resistenza, urlando e sbraitando. Qui è intervenuta anche una pattuglia della sezione Volante, diretta dal vicequestore Elio Iannuzzi. Il giovane, trovatosi alle strette, ha morso un agente al braccio e alla gamba. Prima di essere fermato. All'interno del garage, in un armadio in metallo, è stata rinvenuta una serra artigianale. C'erano luci alogene e il vaso con una pianta di marijuana alta più di sessanta centimetri. Poi sequestrata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agenti fermano pusher, lui si ribella prendendoli a morsi

AvellinoToday è in caricamento