menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montella, 20enne trovato con un pugnale in tasca: denunciato

L'individuo, un 20enne di nazionalità ucraina, è stato notato aggirarsi nella periferia del paese, controllato e perquisito, veniva trovato in possesso di un grosso pugnale di genere proibito.

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Montella hanno fermato un cittadino extracomunitario, responsabile di “porto di armi ed oggetti atti ad offendere”.

L’individuo, un 20enne di nazionalità ucraina, è stato notato aggirarsi nella periferia del paese, controllato e perquisito, veniva trovato in possesso di un grosso pugnale di genere proibito. Lo stesso, che non era in possesso dei documenti di identità, è stato sottoposto al fermo di identificazione e, successivamente, invitato a presentarsi presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Avellino, al fine di regolarizzare la propria posizione sul territorio nazionale. Il pugnale è stato sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento