menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provoca un grave incidente in autostrada e fugge

Quest’ultimo, denunciato per omissione di soccorso e lesioni personali, veniva ritirata la patente per il successivo provvedimento della revoca definitiva

Sottoposti a controlli, a mezzo idonee apparecchiature, numero 56 automobilisti con alcoltest e numero 21 automobilisti con droga test.  Due conducenti  sono risultati  positivi all’alcool test ed in conseguenza di ciò denunciati alla competente autorità giudiziaria per il reato di guida in reato di ebbrezza. 

 Inoltre personale della Sottosezione di Avellino/Ovest operante  sull’Autostrada A/16 provvedeva a segnalare alla competente autorità giudiziaria il conducente di un’autovettura, originario della provincia di Avellino, resosi responsabile  dei reati di cui agli artt. 186 e 187 del codice della strada, per essersi rifiutato, a seguito di incidente stradale, di sottoporsi ai doverosi accertamenti tesi alla verifica del tasso alcolemico e all’assunzione di sostanze stupefacenti. Allo stesso veniva ritirata la patente di guida per la successiva revoca definitiva,  ed il veicolo sottoposto a sequestro in attesa della successiva confisca.    

 Infine personale della Sottosezione di Grottaminarda ha provveduto a denunciare alla competente autorità giudiziaria il conducente di un autocarro, originario della provincia di Bari, il quale a seguito di grave incidente avvenuto con altro veicolo, verificatosi sul tratto dell’autostrada A/16, si era dato alla fuga omettendo di fermarsi e di prestare soccorso alle persone ferite. Quest’ultimo, denunciato per i reati di fuga a seguito di incidente stradale con feriti, omissione di soccorso e lesioni personali, veniva ritirata la patente per il successivo provvedimento della revoca definitiva.

Complessivamente nel fine settimana sono stati controllati 189 veicoli ed elevate 47 violazioni al codice della strada.

  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento