Provoca incidente sotto l’influenza di cocaina e alcool

Denunciato dai carabinieri di Frigento

I Carabinieri della Stazione di Frigento hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un trentenne, ritenuto responsabile di guida in stato di ebbrezza, con l’aggravante di aver provocato un sinistro stradale con feriti, nel quale rimaneva coinvolto.

Qualche giorno fa i Carabinieri, prontamente intervenuti per i rilievi e gli accertamenti previsti a seguito di un incidente stradale verificatosi nottetempo a Pietradefusi, avendo seri sospetti sullo stato psicofisico del giovane automobilista, hanno proceduto per il riscontro.

All’esito degli esami clinici il trentenne è risultato positivo all’assunzione di cocaina e alcool.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il predetto è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, l’immediato ritiro della patente di guida nonché la segnalazione alla competente Autorità Amministrativa ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. 309/90.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti quasi 2mln di euro in Irpinia

  • Coronavirus, due nuovi casi ad Avellino e Atripalda

  • Il sogno di Giuseppe Capone: "Apro la mia pizzeria e punto tutto sulla mia terra"

  • A Dentecane l'ultimo saluto al Cavaliere Garofalo, re indiscusso del Pantorrone

  • La storia delle cannazze, simbolo gastronomico di Calitri

  • Il bonus di mille euro ai professionisti nel Decreto di agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento