menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provincia pronta a noleggiare tre auto blu ma nasconde i dati al Ministero

L'elenco presente sul sito del Ministero è aggiornato al 31 dicembre 2015. Alla data della precedente pubblicazione, era stato dato termine alle amministrazioni fino alla fine del mese di febbraio 2016 per integrare i dati mancanti. Ma dalla Provincia di Avellino nessuna comunicazione tanto da essere inserita in elenco in colore rosso

Auto blu, Provincia di Avellino inadempiente nel comunicare al Ministero della Funzione Pubblica il proprio parco auto ma solerte ad attivare le procedure per acquisire a noleggio tre ulteriori mezzi da mettere a disposizione dell’ufficio Settore Affari Generali e Personale per l’assolvimento dei compiti istituzionali.

L’elenco presente sul sito del Ministero è aggiornato al 31 dicembre 2015 (pag. 11 e 13). Alla data della precedente pubblicazione, era stato dato termine alle amministrazioni fino alla fine del mese di febbraio 2016 per integrare i dati mancanti. Ma dalla Provincia di Avellino nessuna comunicazione tanto da essere inserita in elenco in colore rosso.  

L’art. 4 del D.P.C.M. stabilisce che nel caso di mancato adempimento dell’obbligo di comunicazione, si incorre nel divieto di effettuare spese complessive annuali per un ammontare superiore al 50 per cento del limite di spesa previsto per l'anno 2013 per l'acquisto, la manutenzione, il noleggio e l'esercizio di autovetture, nonché per l'acquisto di buoni taxi.

Intanto l’amministrazione retta da Domenico Gambacorta ha avviato la procedura. Ha messo in evidenza che da quattro auto si è passati a tre riferiti a quel settore. Sul numero delle auto in dotazione della Provincia però non si conoscono cifre: costi annuali e numero di auto.

L’Audi A6 (già dismessa a metà 2015) e le 3 Lancia Delta 2008 1.9 Mjt che trasportavano i nostri politici provinciali nello svolgimento delle funzioni istituzionali saranno sostituite da una Fiat Panda 1.3 MJT 16v 95cv S&S Easy, e da due SUZUKI S–Cross 1.6 DDIS 4WD ALL GRIP dotate di navigatore, entrambe di colore blu la prima sfumatura mediterraneo, le altre di più grossa cilindrata in atlantico.

Il noleggio sarà effettuato tramite la Consip S.p.A., società concessionaria del Ministero dell'Economia e delle Finanze.

Quanto costerà alla collettività il noleggio di queste ulteriori auto? Per tre anni rispettando la tipologia contrattuale prevista in convenzione di 36 mesi per 60.000 km a testa l’importo sarà di un totale di oltre 33mila euro. Senza contare logicamente le spese delle altre auto a noleggio. Sapere il numero delle auto in dotazione è una impresa davvero ardua visto che l’ente Provincia lo nasconde anche allo stesso Ministero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento