Prodotti di bellezza e profumeria non a norma: sequestro di 13mila pezzi

Blitz della gdf in un negozio di Sperone

Sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Avellino ben 13.000 articoli di profumeria e igiene della persona non a norma di legge.

I finanzieri della Tenenza di Baiano, hanno individuato un esercizio commerciale nel comune di Sperone, che esponeva per la vendita gli articoli non conformi agli standard di sicurezza richiesti dalla normativa comunitaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La merce è stata quindi sequestrata per violazione al codice del consumo mentre il titolare dell’attività è stato segnalato alla Camera di Commercio, industria ed artigianato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Federica Panicucci, caffè col fidanzato ad Avellino

  • Coronavirus ad Atripalda, donna in quarantena viola la restrizione

  • Tra piscine naturali e cascate mozzafiato, il viaggio in Irpinia firmato eiTravel

  • Raccolta rifiuti a Ferragosto, ecco che cosa cambia

  • Coronavirus, sono un 30enne avellinese e una giovane di Atripalda i nuovi positivi

  • Coronavirus, la 24enne avellinese sta bene ed è asintomatica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento