menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Profughi ripuliscono il garage e i condomini chiamano i Carabinieri

Clamorosa gaffe a Torrette

Clamoroso ciò che è successo a Torrette di Mercogliano. Nella giornata di giovedì, infatti, i Carabinieri della locale Stazione sono stati allertati da alcuni residenti del condominio sito davanti alla Diagnostica Medica, in Via Nazionale, per segnalare la presenza di ospiti sospetti nei locali commerciali al pian terreno dello stabile.

Quest’ultimi erano dei migranti intenti a partecipare alle attività formative tenute dai volontari dell'Associazione “Comunità Accogliente”, notoriamente impegnata sul territorio mercoglianese, in particolare nella zona di Torelli. I ragazzi stavano pulendo ma i condomini, alla vista dei giovani,  hanno subito allertato le forze dell'ordine chiedendone l'allontanamento, malgrado fosse stata la stessa proprietaria a dar loro le chiavi e il permesso di entrare per mettere gli spazi in condizione di essere fruiti.

La donna, raggiunta telefonicamente, ha spiegato ai militari l’intento dell'associazione, difendendo il proprio diritto a disporre liberamente della sua proprietà, tanto più in totale assenza di pericoli o violazioni di legge.

La situazione è stata chiarita ma i ragazzi sono andati via per non esasperare ulteriormente gli animi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento