menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vendita di prodotti non sicuri durante il mercato settimanale

Il bilancio dei controlli è pesante

L’incremento dei servizi predisposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, che si è concretizzato anche nel rafforzamento dei controlli tesi a contrastare il fenomeno dell’illegalità diffusa e dell’abusivismo commerciale, sta continuando ad ottenere risultati positivi.

In occasione del mercato settimanale, ove confluiscono numerose persone anche dai centri limitrofi, i Carabinieri di Ariano Irpino hanno posto in essere una serie di capillari verifiche all’esito delle quali è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento un 35enne della provincia di Foggia, intento alla vendita di giocattoli per minoridi tre anni, contraffatti e non sicuri, riproducenti immagini e loghi dei cartoni animati più amati dai bambini.

È scattata invece una sanzione amministrativa di oltre 5mila euro per un ventenne, anch’egli del foggiano, sorpreso dai Carabinieri della locale Stazione di Grottaminarda, senza licenza per la vendita ambulante di giocattoli e libri vari.

Circa 500 euro il valore della merce sottoposta a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento