Processo Strage Acqualonga: assolto ingegnere di Autostrade

Questa è stata la decisione del giudice monocratico del tribunale di Avellino Lucio Galeota

In data odierna, l’ingegnere di Autostrade per l’Italia, Paolo Anfosso, accusato di falsa testimonianza resa nel corso del processo di primo grado relativo alla strage di Acqualonga del 28 luglio 2013, è stato assolto perché il fatto non sussiste. Questa è stata la decisione del giudice monocratico del tribunale di Avellino Lucio Galeota.

La tesi della Procura

La Procura, invece, sosteneva vi fossero disuguaglianze tra le affermazioni del tecnico durante le indagini preliminari e l’udienza del 17 febbraio 2017.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 138 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

Torna su
AvellinoToday è in caricamento