rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Processo Isochimica, condannate 4 persone: assolti tutti gli altri imputati

Sono stati condannati in primo grado a 10 anni di reclusione Vincenzo Izzo, Pasquale De Luca, Aldo Serio e Giovanni Notarangelo

Dopo circa quattro ore di Camera di Consiglio sono arrivate le sentenze di condanna. Quattro sono le persone condannate a 10 anni di reclusione e che dovranno risarcire di 50mila euro gli eredi delle vittime dell'amianto. Tutta la classe dirigente di allora è stata assolta.

Nell’aula bunker del carcere di Poggioreale, il giudice Sonia Matarazzo ha letto la sentenza di primo grado condannando a dieci anni di reclusione per Vincenzo Izzo, responsabile sicurezza della fabbrica di Pianorardine, Pasquale De Luca, anch’egli responsabile sicurezza, Aldo Serio, funzionario Ferrovie dello Stato, e Giovanni Notarangelo, funzionario Fs. Il sindaco di Avellino Gianluca Festa, intanto, ha dichiarato che i capannoni dell’Ex Isochimica saranno utilizzati per ospitare un'area fieristico-mercatale. 

La sentenza di primo grado

Soltanto quattro dei 27 indagati, dunque, sono stati condannati, così come richiesto dal sostituto procuratore Roberto Patscot. Assolti gli altri, tra cui l’ex sindaco del capoluogo irpino Giuseppe Galasso e gli ex assessori presenti alla riunione di giunta che nel 2005 deliberò di sospendere la procedura in danni nei confronti della curatela fallimentare a cui era stata affidata la bonifica dell’Isochimica.
In totale erano chiesti cento anno di reclusione.

  • Per Izzo Vincenzo, responsabile sicurezza Isochimica, condannato a 10 anni di reclusione
  • De Luca Pasquale, responsabile sicurezza Isochimica, condannato a 10 anni di reclusione
  • Serio Aldo, funzionario Ferrovie dello Stato, condannato a 10 anni di reclusione
  • Notarangelo Giovanni, funzionario Ferrovie dello Stato, condannato a 10 anni di reclusione
  • Finocchi Mauro, funzionario Ferrovie dello Stato, assolto
  • Caroti Silcano, funzionario Ferrovie dello Stato, assolto
  • Galasso Giuseppe, sindaco, assolto
  • Rotondi Antonio, assessore, assolto
  • Barile Sergio, assessore, assolto
  • Giordano Giancarlo, assessore, assolto
  • Capone Ivo, assessore, assolto
  • Iermano Tony, assessore, assolto
  • Pennetta Donato, assessore, assolto 
  • Iandolo Luca, assessore, assolto
  • Pericolo Raffaele, assessore, assolto
  • Tizzani Francesco, dirigente comunale, assolto
  • Barbieri Francesco, imprenditore, assolto
  • Cicalese Luigi, dirigente comunale, assolto
  • Foti Paolo, sindaco, assolto
  • De Lisa Biagio, imprenditore, assolto
  • D’Ambrosio Giovanni, imprenditore, assolto
  • Rosti Giovanni, Imprenditore, assolto
  • Di Filippo Francesco, imprenditore, assolto
  • Gabrieli Leonida, avvocato e curatore fallimentare Isochimica, assolto
  • De Piano Michele, funzionario Asl, assolto
  • Borea Luigi, funzionario Asl, assolto
  • Blasi Giuseppe, responsabile procedimento, assolto

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo Isochimica, condannate 4 persone: assolti tutti gli altri imputati

AvellinoToday è in caricamento