Processo Isochimica, Gabrieli si difende dalle accuse

L'ex curatore respinge le accuse di Cantelmo

Nella giornata di oggi, presso l'aula bunker  di Poggioreale, si è svolto l'ennesimo passaggio del processo sulla Bonifica dell'Isochimica. Oggi è stato il giorno di Leonida Gabrieli, ex curatore fallimentare della fabbrica di borgo Ferrovia. 

Gabrieli ha respinto tutte le accuse mosse dal procuratore Rosario Cantelmo. La sua tesi difensiva si basava sul principio che, al momento della sua nomina, ha trovato una situazione documentale confusionaria e un carteggio assolutamente incompleto; affermando, infine, che non era nei suoi compiti verificare se l'attività di bonifica fosse stata fatta nel migliore dei modi, ma solo che venisse fatta.

Adesso, la prossima fase del processo è attesa per il prossimo 27 settembre. In quell'occasione, dovranno essere ascoltati, tra gli altri, gli ex assessori comunali Sergio Barile e Donato Pennetta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Migliori ristoranti di Avellino, ecco la nostra classifica

  • Arrestato Vincenzo Schiavone, proprietario di Villa Esther e Santa Rita

  • Lavoro in Comune a tempo indeterminato: si cercano diplomati

  • Tremendo schianto frontale, donna muore sul colpo

  • Nuovo Clan Partenio, ecco come è cambiata la camorra in Irpinia dopo l'operazione "Partenio 2.0"

  • Nuovo Clan Partenio, c'è attesa per capire il destino dei locali "It's Ok" e "Pomodoro"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento