menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primavera Irpinia getta le basi per le amministrative

L'aperitivo politico sarà preceduto da una conferenza stampa alla quale prenderanno parte: Sabino Morano, Ettore de Conciliis, Giovanni D'Ercole, Massimo Passaro e Annamaria Vecchione

Mercoledì 1 giugno, alle 17.00, presso il Caffè Letterario di Avellino, nuova iniziativa politica organizzata dall'Associazione Primavera Irpinia. Questa volta il movimento presieduto da Sabino Morano ha pensato di lanciare un aperitivo politico per aprire un momento di confronto tra tutte le persone che hanno a cuore il futuro di Avellino.

Un occasione di dibattito per dire no alla desertificazione sociale, economica e culturale della città capoluogo e intraprendere un ragionamento serio per costruire un'alternativa credibile al governo cittadino: "L'attuale amministrazione è l'esempio lampante di un male che affonda radici nel passato – spiega Morano – Le cause vanno ricercate nella classe dirigente di quello che oggi chiamiamo Pd, ma che ieri era Margherita e Ds che da sempre ha selezionato il peggio proponendosi come l'antitesi della politica. Primavera Irpinia vuole iniziare a definire una proposta sana e credibile per invertire la rotta di questa città".

L'aperitivo politico sarà preceduto da una conferenza stampa alla quale prenderanno parte: Sabino Morano, Ettore de Conciliis, Giovanni D'Ercole, Massimo Passaro e Annamaria Vecchione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento