Presunti maltrattamenti e abusi all’asilo di Solofra: il Pm ricorre in Cassazione

La Procura di Avellino ha deciso di ricorrere in Cassazione contro la decisione relativa alla posizione del maestro finito al centro di dell'inchiesta

La Procura di Avellino ha deciso di ricorrere in Cassazione contro la decisione relativa alla posizione del maestro finito al centro di un’inchiesta su presunti maltrattamenti e abusi avvenuti all’asilo di Solofra. Se ne discuterà ad ottobre

Stando a quanto si apprende, inizialmente, all’indagato venivano contestati i reati di maltrattamenti e violenza sessuale su un bambino. Quest’ultima accusa è caduta al Riesame e il maestro è stato scarcerato. I giudici del Riesame parlavano di “atteggiamento morboso” nei confronti di un alunno ma hanno escluso l’abuso sessuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Laurea con 110 e lode per Francesca Bellizzi, figlia di Mimmo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Bando di concorso all'Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”

  • Terrore ad Avellino, donna inseguita da malvivente fino a casa

Torna su
AvellinoToday è in caricamento