menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pregiudicato residente ad Avellino arrestato a Bari

Dagli immediati accertamenti l'uomo è risultato colpito da Ordine di Cattura per esecuzione di ordine di carcerazione, emesso dalla Questura di Avellino al fine di espiazione di una pena detentiva pendente

Ieri a Bari, i poliziotti dell’U.P.G.S.P. della Questura di Bari, hanno arrestato un cittadino albanese ed effettuato numerose attività di controllo.
In centro città, in Via Argiro, i poliziotti della Volante di zona hanno intimato l’alt ad un cittadino albanese classe ‘91 pregiudicato, residente ad Avellino; quest’ultimo alla vista dell’equipaggio ha tentato invano di eludere il controllo di Polizia ma è stato presto bloccato. Dagli immediati accertamenti il 30enne è risultato colpito da Ordine di Cattura per esecuzione di ordine di carcerazione, emesso dalla Questura di Avellino al fine di espiazione di una pena detentiva pendente. Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato ristretto presso il carcere di Turi.
In serata, nel quartiere Japigia, gli agenti sono intervenuti per una segnalazione di autovettura di grossa cilindrata con a bordo tre soggetti che si aggirava in atteggiamento sospetto nonostante il coprifuoco; l’autovettura è stata intercettata e fermata dall’equipaggio, alla guida un 43enne leccese in compagnia di due cittadini georgiani, un 40enne ed un 32enne, tutti pluripregiudicati. Da immediati riscontri è risultato che a carico del georgiano 41enne pendeva una richiesta di rintraccio dell’Interpol, che revocava il suo passaporto. L’uomo, a cui è stato immediatamente ritirato il passaporto, è stato fotosegnalato ed affidato all’Ufficio Immigrazione della Questura di Bari per le relative incombenze, e tutti sono stati sanzionati amministrativamente per la violazione del coprifuoco.

Più tardi a Carbonara gli agenti hanno fermato e controllato un’autovettura con a bordo tre giovani, due 20enni ed alla guida un 23enne pregiudicato; all’interno dell’abitacolo i poliziotti hanno rinvenuto 6 grammi circa di Marijuana, dichiarata dal conducente quantità per uso personale.
Al consumatore è stata sequestrata la sostanza, ritirata la patente poiché alla guida del veicolo nonostante l’assunzione della stessa e contestata la violazione amministrativa relativa al possesso; tutti sono stati sanzionati amministrativamente per la violazione del coprifuoco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Attualità

Stop ai vaccini AstraZeneca e Johnson & Johnson dal 2022

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, è deceduto un 64enne all'Ospedale Frangipane

  • Cronaca

    Uomo trovato morto in casa, sospetta overdose

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento