Pregiudicato beneventano bloccato dalla polizia stradale di Avellino

Il pluripregiudicato è stato sorpreso nei pressi dei caselli autostradali di Napoli EST, diretto nel capoluogo campano

Verso le ore 12.30 di ieri, i poliziotti impiegati lungo il tratto autostradale di Avellino/Ovest, dopo un’intensa attività di osservazione e ricerca, hanno fermato un’autovettura Citroen C3, in precedenza oggetto di furto perpetrato alcune ore prima nel locale capoluogo.

Il malfattore, originario del beneventano, pluripregiudicato anche per reati specifici, veniva sorpreso nei pressi dei caselli autostradali di Napoli EST, diretto nel capoluogo campano con l’intento di ricavare il preventivato profitto legato alla cessione del citato veicolo.

Pertanto il predetto, su disposizione del comando, veniva accompagnato presso la Questura di Avellino per essere sottoposto a rilievi dattiloscopici e fotografici, mentre la predetta autovettura veniva riconsegnata al legittimo proprietario.Dopo gli accertamenti di rito il prevenuto veniva deferito alla competente autorità giudiziaria di Nola (NA) per i reati di cui agli artt. 624-625 del Codice Penale, nello specifico per il reato di “furto aggravato” e nel contempo multato con una elevata sanzione pecuniaria in quanto sorpreso alla guida senza aver conseguito il prefato titolo abilitativo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • Quasi tre anni in carcere da innocente, finisce l'incubo di un 23enne

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

  • Mangiano e dormono all'agriturismo e poi scappano senza pagare

  • L’irpina Enrica Musto commuove il pubblico di “Tu si que vales”

  • Trovato il cadavere di un 51enne in un appartamento

Torna su
AvellinoToday è in caricamento