menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pratola Serra, condotta antisindacale, il comune condannato a pagare le spese

Al termine della contrattazione decentrata per l'anno 2015, non convocò le Organizzazioni Sindacali per la firma definitiva del contratto decentrato impedendo alla Fp Cgil di esprimere la propria opinione

Il Comune di Pratola Serra mise in atto una condotta antisindacale quando, alla fine dello scorso anno, al termine della contrattazione decentrata per l’anno 2015, non convocò le Organizzazioni Sindacali per la firma definitiva del contratto decentrato impedendo così alla Fp Cgil di esprimere la propria opinione sulla definizione dell’accordo.

E’ quanto si evince dalla ordinanza emessa dal Tribunale di Avellino (Sezione Lavoro e Previdenza) lo scorso 10 novembre a firma del giudice, dott.ssa Monica D’Agostino che sciogliendo la riserva ha dichiarato cessata la materia del contendere.

L’Amministrazione comunale di Pratola Serra che aveva sempre dichiarato di aver rispettato tutte le procedure e di non aver messo in atto alcuna condotta antisindacale, è, nelle more del contenzioso, corsa ai ripari riconvocando le parti lo scorso mese di settembre. E, solo per questo motivo, la materia del contendere viene dichiarata cessata. Ma si legge chiaramente nella sentenza che la domanda della Fp Cgil (assistita dall’avvocato Ester Lauria) di dichiarare la condotta antisindacale era assolutamente fondata e, pertanto, il Comune di Pratola Serra viene condannato a pagare le spese di lite in favore della Organizzazione Sindacale.

Per la cronaca, il contratto decentrato firmato a settembre 2015, è stato approvato dall’Amministrazione con l’avallo della Rsu (a maggioranza) e della sola Cisl Fp. Contrarie nel merito Fp Cgil e Uil Fpl.

Soddisfatta la Fp Cgil che, per la trattativa del 2016, che l’Amministrazione comunale di Pratola Serra deve ancora avviare benché si sia alla fine dell’anno, auspica che si evitino condotte quali quelle messe in essere lo scorso anno e che si provi a raggiungere un accordo con il più ampio consenso possibile tra Amministrazione comunale ed organizzazioni sindacali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento