Potenziamento Terapia Intensiva al "Criscuoli", la nota del Sindaco di Sant'Angelo Dei Lombardi

Le parole del primo cittadino Marco Marandino

L’Azienda Sanitaria Locale di Avellino ha ufficializzato oggi il potenziamento dell’ospedale Criscuoli di Sant’Angelo dei Lombardi prevedendo una serie di posti letto per la terapia intensiva.

Un risultato che giunge al termine di un percorso di stretta collaborazione tra i Sindaci dell’alta Irpinia, le istituzioni regionali e l’ASL di Avellino, grazie all’impegno del presidente della Giunta regionale De Luca e al Direttore Generale dell’ASL di Avellino Maria Morgante.

Nel dettaglio, l’ASL ha disposto l'attivazione di  8 posti letto di terapia Intensiva e 4 posti letto di terapia sub Intensiva anche presso il polo ospedaliero Criscuoli.

E’ un risultato molto importante per tutta l’Alta Irpinia, raggiunto grazie al grandissimo impegno di tutti i sindaci del territorio e alla collaborazione con istituzioni nazionali, regionali e asl di Avellino

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma è soprattutto un risultato per i cittadini delle nostre comunità che oggi hanno trovato risposta ad un loro bisogno fondamentale. Il rafforzamento della terapia intensiva era un’esigenza di tutta la comunità ed è un risultato di tutti e per tutti in Alta Irpinia anche quando questo periodo di emergenza sarà finalmente concluso”, così Marco Marandino, Sindaco di Sant’Angelo dei Lombardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono i tre nuovi indagati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento