Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Post sessista di Iacovacci su Luxuria, Todisco attacca: "Assurdo"

"Usati toni volgari, incivili e discriminatori"

Ettore Iacovacci ha postato sul suo profilo Facebook una immagine di scherno nei confronti di Vladimir Luxuria. Il Capogruppo PD ha immediatamente rimosso il post ma Francesco Todisco, consigliere delegato alle Aree interne della Campania, ha fatto uno screen e lo ha ripostato nuovamente, aggiungendo quanto segue:

Mi sembra davvero incredibile che il capogruppo del Pd nel Consiglio comunale della città di Avellino possa condividere la volgarità, l’inciviltà, i toni offensivi e discriminatori utilizzati attraverso una barzelletta ignorante e di infimo ordine rivolta contro Vladimir Luxuria. Il capogruppo del Pd ha poi deciso di rimuovere il post dopo essere stato contattato da un’associazione. Cosa ne pensa il Pd? Cosa ne pensa la città democratica e dei diritti? Può chi ritiene che tali “barzellette” siano una cosa da ridere e non una lesione dei diritti e delle sensibilità delle persone rappresentare una forza democratica e rappresentare l’intera collettività in seno al Consiglio comunale della città? Io ritengo di no e ritengo che Iacovacci, anche autorevole esponente sindacale dell’Ugl, debba chiedere scusa alla sua comunità politica e alla città.

Screenshot_2020-01-26_224054-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Post sessista di Iacovacci su Luxuria, Todisco attacca: "Assurdo"

AvellinoToday è in caricamento