Trovati in possesso di una pistola della I Guerra Mondiale, denunciati

Ora, per loro, sono guai seri

Foto repertorio

Denunciati alla Procura della Repubblica di Avellino due uomini di Senerchia che, all’esito di distinte verifiche eseguite dai Carabinieri della locale Stazione, finalizzate al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, sono stati trovati in possesso rispettivamente di una pistola calibro 32 risalente alla prima guerra mondiale e di circa una decina di cartucce a palla calibro 38 special, il tutto detenuto illegalmente poiché mai denunciato all’autorità di Pubblica Sicurezza. Sia la pistola che le munizioni sono state sottoposte a sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon si prepara ad aprire a Mercogliano: previste 70 assunzioni

  • A Dentecane l'ultimo saluto al Cavaliere Garofalo, re indiscusso del Pantorrone

  • Il bonus di mille euro ai professionisti nel Decreto di agosto

  • Giovanissimo irpino muore in vacanza in Calabria

  • Coronavirus a Volturara, effettuato tampone su caso sospetto: l'annuncio del sindaco

  • Emergenza idrica in Irpinia, la lista dei comuni senza acqua aggiornata al 30 luglio 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento