Giro di vite in provincia: tre denunce per porto ingiustificato di armi

I controlli hanno portato i frutti sperati

A Montella, Caposele e Calabritto, a seguito di distinte perquisizioni veicolari e personali, un 50enne di Volturara Irpina, un 41enne della provincia di Salerno ed un 29enne di Teora venivano rispettivamente trovati in possesso di un coltello artigianale, di una mazza da baseball e di tre coltelli a serramanico (di cui due a scatto). E poiché non erano in grado di giustificarne il porto, è scattata a loro carico la denuncia alla Procura della Repubblica di Avellino ai sensi dell’art. 4 della Legge 110/1975.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • A Mirabella Eclano uno dei wine resort più suggestivi d'Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento