Polo scolastico di Bisaccia, il Tar di Salerno dà ragione al Comune

Respinto il ricorso presentato dall'impresa arrivata seconda nella gara di appalto dello scorso anno

Per la realizzazione del Polo Scolastico di Bisaccia, tutto resta immutato. I lavori verranno svolti dal Consorzio Stabile Research, aggiudicatario della gara di appalto dell'anno scorso.

Il Tar di Salerno respinge il ricorso

L'amministrazione comunale di Bisaccia, infatti, comunica che: "Come anticipato nel comunicato informativo di venerdì scorso, il Tar di Salerno ha pubblicato la sentenza in merito al ricorso presentato dall'impresa seconda classificata nella gara di appalto svoltasi l'anno scorso, rigettandolo e confermando la legittimità degli atti posti in essere dal Comune di Bisaccia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Via libera, quindi, all'inizio dei lavori da parte del Consorzio Stabile Research, aggiudicatario dei lavori, che è stato già convocato per la stipula del contratto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scatta il nuovo Dpcm: ecco cosa si può fare dopo le 18.00

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • In Campania divieto di andare nelle seconde case, ma ok agli spostamenti regionali

  • Carmela Faggiano è stata ritrovata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento