menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investono i poliziotti e scappano, arrestati due pusher

Avevano numerose sostanze stupefacenti in macchina

Nella serata di ieri, sulla A16 all’altezza del casello di Castel del Lago, due spacciatori di Castel di Cisterna, a bordo di una  Fiat Cinquecento, sono stati fermati dalla Squadra mobile di Benevento. All’inizio, i due hanno rallentato all’alt degli agenti ma, successivamente, hanno fatto retromarcia e hanno investito i poliziotti. Dopo il sinistro sono scappati a tutta velocità imboccando l’autostrada in direzione Bari. Gli agenti li hanno inseguiti e acciuffati nei pressi di Vallata. Nella vettura sono stati ritrovati circa cinque grammi di cocaina, cinque panetti di hashish, per un peso complessivo di mezzo chilo. I due agenti investiti hanno riportato ferite agli arti con prognosi di venti giorni. I due pusher: Massimo Sbarra 38 anni e Antonio Rescigno 26 anni, sono stati arrostati e condotti nel carcere di contrada Capodimonte a Benevento; dovranno rispondere di detenzione di stupefacenti e di lesioni e resistenza alle forze dell’ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento