menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poliziotta irpina sventa con coraggio una tragedia

Sparatoria in Calabria il giorno di Pasquetta

È una poliziotta di Villanova del Battista l'eroina che ha evitato che avvenisse una tragedia nel giorno di pasquetta, a Guardavalle, in provincia di Catanzaro. A riportare la notizia è Ottopagine. Stando alle ricostruzioni, Francesca Roberto, nipote del vicario della diocesi di Ariano Irpino Antonio Blundo, dirigente delle Volanti della Questura di Vibo Valentia, mentre era fuori servizio, si è trovata coinvolta in una violenta lite di vicinato culminata con una sparatoria. 

Vittima l’ex sindaco del comune catanzarese Giuseppe Tedesco, la cui abitazione è stata raggiunta da un colpo di arma da fuoco che lo ha colpito alla spalla. 

Francesca è intervenuta bloccando con grande coraggio e tempismo l’autore della sparatoria che nel frattempo si era barricato nella propria autovettura dopo essersi sparato un colpo al torace in casa. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Soverato e l’eliambulanza del 118 che ha provveduto a trasferire Tedesco in ospedale, a Catanzaro. Giuseppe Tedesco, in questo momento, si trova ricoverato in prognosi riservata ed è stato sottoposto anche ad un delicato intervento chirurgico. Gravi anche le condizioni dell’autore del gesto, piantonato in ospedale dai carabinieri in stato di arresto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Fella fulmina il Bari, l'Avellino vola: 1-0

  • Cronaca

    Avellino, la polizia municipale sequestra 300 kg di frutta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento