menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omaggio all'Irpinia, la pizza dei macellai rilanciata da Sorbillo

L'antica "Margherita rinforzata" riproposta in versione gourmet con i prodotti gastronomici di Bagnoli Irpino

Caciocavallo podolico, uova e tartufo di Bagnoli Irpino. Son questi gli ingredienti della nuova proposta gourmet di Antonio e Gigi Sorbillo.

La pizzeria Tribunali 38 nel cuore del centro storico di Napoli, ha rilanciato la storica pizza dei macellai. Un tempo ogni mestiere aveva la sua opzione preferita: i pizzaioli amavano la versione provola e pepe e i macellai quella uova e carne tritata. Insomma per ognuno calorie, proteine e grassi erano bilanciate in base alle proprie esigenze.

Oggi le esigenze sono cambiate e per questo la tradizionale "Margherita rinforzata", così come la chiamavano una volta, é stata ripensata sostituendo la carne con il caciocavallo podolico di Bagnoli Irpino e la provola affumicata. A questi ingredienti si aggiungono poi l'uovo e il tartufo scorzone. Il risultato è l'evoluzione raffinata della pizza dei macellai che da un'idea di Antonio e Gigi ha cambiato il  suo nome in Tribunali 38.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento