Rifiuti, sopralluogo dei carabinieri presso lo Stir di Pianodardine

Prende piede l'indagine avviata dalla Procura in seguito all'esposto denuncia dei comitati ambientalisti

Sopralluogo da parte dei carabinieri presso lo Stir di Pianodardine.

All'indomani della proroga dell'ordinanza di stoccaggio provvisorio della frazione organica dei rifiuti urbani presso un apposito capannone dello Stir, prende corpo l'indagine avviata dalla Procura della Repubblica di Avellino guidata da Rosario Cantelmo.

Dalle ore 9.00 di questa mattina, infatti un elicottero dei carabinieri ha iniziato a sorvolare l'area per capire le possibili criticità esistenti in materia ambientale. Allo stesso tempo due gazzelle si sono portate a Pianodardine unitamente ai periti della Procura  per un'ispezione presso i capannoni e gli uffici dell'impianto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sopralluogo segue l'esposto denuncia presentato in Procura dal comitato Salviamo la Valle del Sabato. Non si escludono sviluppi nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono i tre nuovi indagati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento