menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti, Io Stir non inquina: i comitati insorgono contro la Provincia

Per il comitato Salviamo la Valle del Sabato l'esito della conferenza dei servizi è stato influenzato da Provincia e Irpiniambiemte

Lo Stir non inquina questo l'esito della conferenza dei servizi che ha visto riuniti ad un tavolo Provincia,  Asl, Arpac, Irpiniambiemte, l'assessore al comune di Avellino Penna e i dirigenti dell'unità  regionale per autorizzazione ambientale e rifiuti. 

Una decisione che non sta bene ai comitati ambientalisti che tuonano contro a possibilità dell'ampliamento dello Stir. 

"Noi contestiamo questa lettura e invitiamo alla prudenza perché a nostro parere è azzardato affermare che sicuramente lo Stir è estraneo all'inquinamento. Noi riteniamo che non si può escludere che l'inquinamento della falda e dei suoli sia anche generato dallo Stir. Non vorremmo che la partecipazione di Irpinia Ambiente e della Provincia di Avellino alla conferenza abbia condizionato la decisione finale. Come si fa a parlare di inquinamento della falda a monte e a valle dello Stir quando si sa che le falde non tengono affatto conto delle pendenze in superficie? Ci sono elementi che andrebbero meglio approfonditi perché a nostro avviso invece lo Stir potrebbe essere almeno corresponsabile dell'inquinamento. Inoltre contestiamo con forza il ragionamento: “il sito è inquinato, la responsabilità non è dello Stir e pertanto possiamo procedere all'ampliamento.”

Ma che discorso è? Solo la spinta proveniente dai grandi interessi che ruotano come mosconi attorno ai rifiuti può far fare questi discorsi! In un sito inquinato si fa la BONIFICA e non si pensa ad ampliare impianti dal forte impatto ambientale! Noi lavoreremo nelle prossime settimane affinché venga rispettato questo semplice principio di buon senso! Crediamo che anche in questo caso ci siano argomenti che possano essere oggetto di attenzione da parte della Procura della Repubblica! 
Un'ultima annotazione: non è vero che i sindacati disertarono la marcia del 27 agosto e anche se fosse a noi non interessa perché quella fu una manifestazione con grande partecipazione di popolo ed è questo quello che conta!
"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento