menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vallata, auto sospetta viene inseguita dai carabinieri: denunciate quattro persone

Una grossa berlina con a bordo più persone di quelle consentite viene fermata dai carabinieri ma il conducente procede la sua corsa. I militari si ponevano quindi immediatamente all’inseguimento di quell’auto sospetta incurante dei vari segnali acustici e visivi

Una grossa berlina con a bordo più persone di quelle consentite viene fermata dai carabinieri ma il conducente procede la sua corsa. I militari si ponevano quindi immediatamente all’inseguimento di quell’auto sospetta incurante dei vari segnali acustici e visivi.

Dopo poco i carabinieri riuscivano a bloccare quell’autoveicolo e procedevano al controllo dei sei occupanti, tutti residenti in provincia di Potenza, quattro dei quali gravati da precedenti di polizia.

Ultimati gli accertamenti di rito, il conducente, 23enne originario dell’Albania veniva deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento poiché ritenuto responsabile di ricettazione mentre per uno dei passeggeri, 24enne di origine romena, scattava la denuncia alla medesima Autorità Giudiziaria per il reato di falsa attestazione di generalità a Pubblico Ufficiale, avendo comunicato dati errati sulla propria identità.

Oltre alle denunce in stato di libertà, per i predetti nonché per altri due passeggeri (di 20 e 22 anni), tutti gravati da precedenti penali e non in grado di fornire plausibili motivazioni circa la loro presenza sul posto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento