Continuava a perseguitare l’ex moglie: 40enne arrestato

I carabinieri di Quindici hanno messo le manette ai polsi dell'uomo

I Carabinieri della Stazione di Quindici hanno tratto in arresto un 40enne del Vallo di Lauro in esecuzione di un provvedimento emesso dal Tribunale di Avellino.

Nello specifico il predetto, sottoposto alla misura coercitiva del divieto di avvicinamento all’ex moglie, persisteva nella sua condotta persecutoria nei confronti della donna, violando così le prescrizioni impostegli.

I diversi servizi di osservazione e gli elementi probanti acquisiti dai Carabinieri, riferiti immediatamente alla competente Autorità Giudiziaria, hanno consentito l’aggravamento della misura in corso, ritenuta non più idonea a salvaguardare le esigenze di tutela della persona offesa.

Rintracciato e condotto in Caserma, il 40enne, dopo le formalità di rito, è stato tradotto ed associato alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Potrebbe interessarti

  • Ciro ha bisogno di sangue e piastrine, possiamo aiutarlo?

  • Miss Italia, Montella incorona la sua Miss: è Alessia Bruno

  • Niente festival pirotecnico a Mercogliano: la tradizione si spezza dopo 70 anni

  • Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Avellino, ecco i nomi dei candidati

I più letti della settimana

  • Giannino è stato ritrovato in un lago di sangue, lotta tra la vita e la morte

  • Tremendo schianto frontale, quattro feriti

  • Banda al funerale, ma il prete si arrabbia: momenti di tensione in chiesa

  • Dal produttore al consumatore, inaugura ad Avellino la Bottega Campagna Amica

  • Scontro tra auto, tre feriti

  • Uomo schiacciato dal suo trattore, muore sul colpo

Torna su
AvellinoToday è in caricamento