rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Pedalò si ribalta in mare: famiglia salva grazie all'irpino Giuseppe Rocchetta

Giuseppe Rocchetta si è tuffato in mare ed è riuscito a riportare a riva tutta la famiglia

Torre Melissa, una località balneare affollata di turisti in cerca di relax e divertimento, è stata teatro di un evento drammatico nel pomeriggio di ieri. Una famiglia con due bambini a bordo di un pedalò si è trovata in difficoltà a causa delle onde e del vento, che hanno ribaltato l'imbarcazione.

Fortunatamente, un eroe inaspettato è intervenuto per salvare la situazione. Giuseppe Rocchetta, un avellinese che in passato ha prestato servizio nel corpo dei Vigili del Fuoco in discontinuo, ha notato la situazione di difficoltà della famiglia e si è tuffato in mare per raggiungerli a nuoto. Con grande sforzo, è riuscito a trascinarli a riva e a metterli in salvo.

La famiglia intera ha espresso la sua gratitudine all’irpino per la prontezza e il coraggio dimostrati in mare. Un gesto eroico che ha evitato una tragedia e che dimostra come, anche nei momenti più difficili, ci sia sempre qualcuno pronto ad aiutare il prossimo.

La dinamica dell'incidente non è ancora chiara, ma ciò che conta è che, grazie all'intervento tempestivo di Giuseppe Rocchetta, una famiglia ha potuto tornare a casa sana e salva. Un esempio di altruismo e coraggio che merita di essere ricordato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedalò si ribalta in mare: famiglia salva grazie all'irpino Giuseppe Rocchetta

AvellinoToday è in caricamento