menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aperta l'auto di Pasqualino, all'interno soldi e documenti

Il giallo della scomparsa dell'uomo di Ariano Irpino s'infittisce

Il giallo della scomparsa di Pasqualino la Porta s’infittisce. I carabinieri hanno provveduto all'apertura dell'auto. 

L'operazione è avvenuta alla presenza dell'ex moglie Giuseppina e della figlia. Ed è stata proprio la giovane a guardare per prima nell'abitacolo della Fiat Punto. Sotto il parasole c’erano 700 euro in contanti.

Ecco le dichiarazioni della figlia: “Mi cadono le braccia. Papà è senza soldi, chissà dov’è”. All’interno della Fiat Punto anche la patente di guida ed altri documenti. Pasqualino, dunque, è sparito da 9 giorni e, con sé, non ha denaro e non ha i documenti.

Le ricerche da parte dei carabinieri continuano incessantemente con l'utilizzo di particolari attrezzature.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento