rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Una panchina rossa all'Ospedale Moscati

L'inaugurazione

Un segno visibile e tangibile, un forte richiamo a riflettere rivolto a quanti, ogni giorno, si recano nel luogo deputato per antonomasia all’assistenza e alla cura. Anche all’interno dell’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino ci sarà una panchina rossa, simbolo di un posto vuoto, come quello lasciato nel mondo da ogni donna uccisa da un uomo, come quello scavato nell’animo di ogni donna che ha subito violenza da un uomo.

La panchina rossa, sistemata all’ingresso della Città ospedaliera, vuole essere anche un altro tassello da aggiungere a un più vasto progetto al quale si sta lavorando all’Azienda  “Moscati” e che mira a definire un percorso di cure dedicato, in cui la donna possa trovare risposte a tutti i suoi bisogni di assistenza sanitaria e psicologica.

La panchina rossa, donata dall’Istituto di Vigilanza Cosmopol, sarà inaugurata domani, sabato 25 novembre, Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, alleore 12, dal Presidente del Consiglio della Regione Campania alla presenza delle massime autorità provinciali delle Forze dell’Ordine, del Direttore Generale e del Direttore Sanitario dell’Azienda “Moscati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una panchina rossa all'Ospedale Moscati

AvellinoToday è in caricamento