Presunto pacco bomba sotto casa di De Luca, arrivano gli artificieri

I carabinieri e i vigili del fuoco hanno provveduto a far esplodere l'involucro contenente un rudimentale pacchetto di plastica con uno scaldino elettrico

Tensione questa mattina, a Salerno, dove un finto pacco bomba è stato rinvenuto nei pressi dell’abitazione del governatore della Campania Vincenzo De Luca. 

L'intervento 

Subito è scattato l’allarme. E così, in pochi minuti, sono giunti in via Manganario gli artificieri dei carabinieri e i vigili del fuoco, che hanno provveduto a far esplodere l’involucro contenente un rudimentale pacchetto di plastica con uno scaldino elettrico. La strada è stata chiusa, ma solo per poco tempo, alla circolazione veicolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrero assume operai e impiegati anche in Irpinia: come candidarsi

  • Zona arancione, rossa e gialla: le Regioni che cambieranno colore prima di Natale

  • La Campania cambia colore: la decisione di Speranza e la contromossa di De Luca

  • Zona rossa, scade l'ordinanza: la Campania confida nel cambio colore

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

Torna su
AvellinoToday è in caricamento