menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale Moscati, il Comitato Utenti Sanità: "Anestesisti e infermieri lavorano senza sosta e lontano dai riflettori"

Il plauso agli operatori della Città Ospedaliera

Di seguito, riportiamo la nota che il Comitato Utenti della Sanità Irpina ha trasmesso agli organi di stampa, in riferimento all'impegno profuso da anestesisti e operatori dell'Ospedale "Moscati" di Avellino.

Il comunicato

Ci sono angeli silenziosi all’Azienda Ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino, che nessuno ha mai nominato, che lavorano da giorni senza battere ciglio e senza fermarsi mai. Sono gli anestesisti e gli infermieri diretti dalla dott.ssa Arianna Pagano e dalla coordinatrice Barbara Cefalo.

Dopo anni di impegno professionale profuso nel settore Cardiovascolare, si sono improvvisamente ritrovati, per l’emergenza sanitaria relativa al Covid-19, in numero esiguo, a gestire le urgenze/emergenze chirurgiche e rianimatorie dell’intero ospedale, con un carico enorme di lavoro e di grosse responsabilità.

Si vedono “saltare” da una sala operatoria all’altra, da un paziente all’altro, per poter far fronte a tutte le richieste sanitarie, pronti a gestire pazienti affetti da patologie diverse, dal politrauma, all’ischemia intestinale, dalla dissezione aortica, all’emorragia cerebrale e con la preoccupazione di imbattersi sempre in sospetti pazienti Covid positivi. Non si lamentano mai e sono sempre con il sorriso sulle labbra, disposti ad ottemperare ai propri doveri e fieri di poter salvare vite umane.

A questi professionisti ed operatori sanitari è giusto che vada il plauso del Comitato utenti della sanità irpina e che il loro scrupoloso impegno venga conosciuto da tutti i cittadini e dall’opinione pubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento