menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carcere Ariano, torna l'allarme: ferito un uomo della polizia penitenziaria

Emergenza carceri, l'Osapp lancia l'allarme è chiede subito un tavolo presso la Prefettura di Avellino

Guardie a rischio continuo nelle carceri d'Italia. Gli episodi di violenza non si arrestano e questa volta hanno colpito anche l'Iprinia. Il fatto è accaduto nella sezione infermeria del carcere di Ariano Irpino.

La vittima è un poliziotto penitenziario della struttura che ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari presso il pronto soccorso dell'ospedale Sant'Ottone Frangipane.  A lanciare l'allarme il Segretario Provinciale Osapp di Avellino Ettore Sommariva

"Purtroppo c'è stato in questo ultimo periodo una escalation di fatti violenti all'interno del penitenziario arianese. Come Osapp - dice Sommariva - abbiamo più volte denunciato la grave e cronica carenza di personale di polizia penitenziaria e di amministrativi. Ad Ariano Irpino arrivano per lo più detenuti per motivi di ordine e sicurezza, cioè quelli ingestibili che si rendono responsabili di fatti violenti e aggressioni al personale di Polizia Penitenziaria."

Visti i frequenti episodi incorsi presso il carcere arianese, ultimo in ordine di tempo un regolamento di conti fra clan malavitosi, l'Osapp ribadisce la volontà di convocare un tavolo urgente da parte del Provveditore Regionale dell'amministrazione penitenziaria della Campania e con il Prefetto di Avellino per avere rassicurazioni sulle sorti del personale di polizia penitenziaria Arianese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento