Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Orrore ad Avellino, donna si butta dal quarto piano: è gravissima

Immediatamente trasportata al Moscati

Orrore ad Avellino, donna di 20 anni si butta dal quarto piano del palazzo dove risiede il fidanzato. Il fatto è avvenuto pochi minuti fa in via Generale Cascino. La ragazza, residente a Volturara Irpina, è stata immediatamente trasportata presso l'ospedale Moscati di Avellino. A quanto pare il ragazzo non era con lei in casa quando ha deciso di lanciarsi dalla finestra che affaccia nel cortile interno ma, invece, erano presenti i genitori di lui.

Attivato il trauma team

Le sue condizioni sono gravissime ma al momento è sveglia. È stato attivato il trauma team. Al momento, stanno eseguendo tutti gli accertamenti strumentali ed è assistita dall’intero team. Politraumatizzata, con diverse ferite lacero-contue e già evidenti fratture ossee. La prognosi è riservata. 

Sul posto sono prontamente intervenuti I Carabinieri di Avellino. Ora si lavora per capire cosa abbia spinto la giovane a compiere un gesto tanto tremendo. Stando a quanto si apprende, la giovane stava attraversando un periodo difficile e, molto probabilmente, la scelta di gettarsi dalla finestra è stata il frutto di un raptus improvviso in cui tutte le depressioni accumulate negli ultimi tempi hanno raggiunto il loro apice. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orrore ad Avellino, donna si butta dal quarto piano: è gravissima

AvellinoToday è in caricamento