Cronaca

La Polizia di Stato esegue ordine di carcerazione

Il predetto annovera a suo carico precedenti per maltrattamenti in famiglia

Nella mattinata odierna, alle ore 08,00 , in Caposele (AV), personale dipendente della Prima Sezione della Squadra Mobile, ha eseguito l’ordine di carcerazione, emesso in data 24 luglio u.s. dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli, a carico di un 46enne irpino. L’uomo, sulla scorta del provvedimento, deve espiare, a titolo di condanna definitiva, la pena di reclusione di anni 3 e mesi 5, in quanto riconosciuto colpevole del reato di violenza sessuale. Il predetto, che annovera a suo carico precedenti per maltrattamenti in famiglia, mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice, violenza degli obblighi di assistenza familiare e possesso di segni distintivi contraffatti, a seguito delle formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di S. Angelo dei Lombardi (AV).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Polizia di Stato esegue ordine di carcerazione

AvellinoToday è in caricamento