Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Oppone resistenza all’arresto colpendo gli agenti: prosciolto 54enne

La Corte d'Appello di Napoli ribalta la condanna in primo grado del 2015

Protesta in maniera veemente per un servizio alla viabilità degli agenti operanti, secondo lui svolto in maniera inefficace per l’ingorgo creatosi e viene arrestato .  Nel condurlo in caserma l’uomo, G.D. 54 enne di Serino, ritenendo di subire una ingiustizia oppone resistenza all’arresto  minacciando gli agenti, usando loro violenza colpendoli con schiaffi e pugni, danneggiando finanche l’autovettura dei militari. In primo grado nel 2015 l’uomo era stato condannato dal Tribunale di Avellino con la continuazione ad 8 mesi di reclusione. L’altro giorno l’epilogo della vicenda allorchè la Corte d’Appello di Napoli proscioglieva l’imputato difeso dall’avv.di Salvia , da ogni accusa, riabilitandone così la condotta.     

   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oppone resistenza all’arresto colpendo gli agenti: prosciolto 54enne
AvellinoToday è in caricamento