menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione Tortuga, ecco gli irpini coinvolti nell'inchiesta

Un dipendente avellinese della Procura di Salerno e un'avvocatessa di Montoro sospesi dal loro esercizio

Sospensione dalla funzione esercitata per un periodo di 10 mesi a due persone della provincia di Avellino, un dipendente della Procura di Salerno (ma residente nel capoluogo irpino), e un'avvocatessa di Montoro, alle quali va aggiunta una terza persona, indagata a piede libero. 

Operazione Tortuga: i nomi degli irpini coinvolti nell'inchiesta

Ecco i dettagli relativi alla maxi-inchiesta denominata "Operazione Tortuga", condotta dalla Procura della Repubblica di Salerno e volta a smascherare un sistema di corruzione, peculato, falso, contrabbando e traffico internazionale di rifiuti attorno al porto della città campana.

Tra le 69 persone coinvolte nell'inchiesta, come dicevamo pocanzi, vi sono anche tre irpini:

- Aniello Del Gaudio, 51 anni, di Avellino, dipendente della Procura di Salerno e sospeso dal pubblico servizio per 10 mesi;

- Maddalena Corbisiero, 33 anni, di Montoro, avvocatessa e sospesa dalla funzione professionale per 10 mesi;

- Giada Albertina Coluccio, 51 anni, di Avellino, indagata a piede libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento