IrpiniAmbiente, operatori senza stipendio: annunciato lo sciopero

Esito negativo dopo l'incontro con i sindacati

Ritardi nel pagamento degli stipendi di giugno e della quattordicesima. Questo il motivo che ha spinto gli operatori di IrpiniAmbiente a proclamare una giornata di sciopero, fissata per il 14 luglio. La decisione è stata presa dopo un confronto tra vertici aziendali e rappresentanti sindacali. Nelle sede di via Cannaviello, l'amministratore unico Sperandeo ha specificato che l'azienda non può stabilire la data di pagamento degli stipendi, per carenza di liquidità. I sindacati, dopo aver ribadito che lo stipendio è un fatto dovuto per le prestazioni rese, ha annunciato lo sciopero. Di seguito il verbale dell'incontro.

irpiniambiente-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perturbazione nevosa in Irpinia: ecco tutti i comuni che scelgono di chiudere le scuole

  • In Campania arriva Burian: ondata di gelo e temperature polari

  • Spostamenti per andare dai congiunti e ospiti a casa: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il pizzaiolo Maglione aderisce alla manifestazione pacifica #Ioapro: "Lavorare è un diritto"

  • Nuovo Dpcm: sei regioni in zona gialla, due rossa e il resto in arancione

  • Rientro a scuola, il dottor Iuzzolino scrive alle istituzioni: "Sarete responsabili di eventuali danni"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento