Sorpreso operaio con reddito di cittadinanza

Controlli dei carabinieri sui luoghi di lavoro

Resta alta l’attenzione dell’Arma volta a garantire il rispetto delle norme in tema di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, ancora troppo spesso scenario di incidenti dagli esiti talvolta drammatici.

I Carabinieri della Stazione di Quindici, congiuntamente a personale dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Avellino, hanno eseguito una serie di controlli sui luoghi di lavoro.

Nello specifico, all’esito dell’accertamento effettuato ad un’officina meccanica del Vallo di Lauro, ha permesso di riscontrare che un 50enne intento ad effettuare lavori di riparazione di un’autovettura, privo di regolare assunzione, percepiva indebitamente l’assegno collegato al reddito di cittadinanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla luce delle evidenze emerse, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pericolosità ibuprofene e utilità vitamina C, la Farmacia Capozzi fa chiarezza

  • Non usare mascherina con valvola, potrebbe diffondere il contagio: l'avviso ai cittadini

  • Coronavirus, come fare la spesa per evitare contagi: le regole da seguire

  • Coronavirus, "Attenzione al fumo di sigaretta": l'allarme del Ministero della Salute

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • La 3DRap di Mercogliano trasformerà maschere da sub in ventilatori

Torna su
AvellinoToday è in caricamento