rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Open day vaccinale, c'è l'accordo tra Asl e rappresentanze studentesche

È stata accolta la proposta di istituire un open day vaccinale esclusivamente dedicato alla fascia di età 14-20. Presto saranno ufficializzati la data, il luogo e l'orario

E' stata accolta la richiesta delle rappresentanze studentesche dell’Unione degli Studenti e di Consulta, presentata al direttore generale dell'Asl di Avellino Maria Morgante, di istituire un open day vaccinale esclusivamente dedicato alla fascia di età 14-20, nei pressi degli istituti scolastici, nella fascia oraria immediatamente successiva alla chiusura delle scuole.

"Vista la situazione di stallo nelle vaccinazioni per i più giovani, il nostro obiettivo era trovare un metodo di incentivazione e semplificazione del processo vaccinale per gli studenti e le studentesse".

"Abbiamo già fissato un'ipotetica data per il primo esperimento di open day, ma trattandosi dell'utilizzo di spazi di competenza provinciale, è prima necessario ricevere un'autorizzazione da parte della Provincia stessa, poi un controllo dell'ASL sul posto e infine potremo ufficializzare la data, il luogo e l'orario". 

"Non appena avremo conferma della data, lo comunicheremo e raccoglieremo le adesioni. Siamo soddisfatti dell’incontro tenutosi con la Morgante e siamo consapevoli del fatto che l’apertura del primo open day vaccinale ad hoc per la comunità studentesca sarà solo un primo esperimento, volto a regolamentare gli hub vaccinali per i giovani e ripetere in seguito l’iniziativa".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Open day vaccinale, c'è l'accordo tra Asl e rappresentanze studentesche

AvellinoToday è in caricamento