menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio stradale, arrestato l'uomo che ha investito l'operaio

Dopo la tragedia di oggi

I Carabinieri della Stazione di Trevico hanno tratto in arresto l’automobilista che, nel primo pomeriggio di oggi, a Scampitella, in via Città di Contra, ha travolto e ucciso un operaio 50enne di Ercolano, impegnato in un cantiere per la realizzazione della fibra ottica.

Dopo l’impatto, il SUV si è ribaltato ed il conducente si è dato alla fuga a piedi, ma è stato rintracciato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Ariano Irpino nella sua abitazione di Scampitella.

Condotto in caserma e sottoposto agli accertamenti di rito, su disposizione della Procura della Repubblica di Benevento il 44enne è stato tratto in arresto, ritenuto responsabile del reato di “Omicidio stradale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I due nuovi vaccini contro il Covid in arrivo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio in un edificio a Montella, intervengono i Vigili del Fuoco

  • Incidenti stradali

    Cisterna in fiamme sulla Ofantina: interviene la Polstrada

  • Cronaca

    Coltivava abusivamente canapa sativa, 45enne denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento