menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio di Seriate, Tizzani ricrea l'identikit dell'assassino di Gianna

Il marito della prof avellinese ha descritto il volto del presunto assassino a "La Vita in diretta"

Proprio in questi momenti, Antonio Tizzani, sta rilasciando interessanti dichiarazioni al programma di Rai 1 “La Vita in diretta”. Il marito di Gianna Del Gaudio, la professoressa avellinese assassinata nella sua villa di Seriate  più di un fa, sta ricostruendo la sera del delitto:

“Ho visto l’assassino di mia moglie. Era distante circa quattro metri e, dopo avermi visto, è scappato a carponi. Io non l’ho inseguito perchè sono corso da mia moglie, che era a terra in una pozza di sangue. Era giovane? Penso di sì, un uomo adulto non sarebbe scappato così facilmente”.

Antonio Tizzani, inoltre, con l’aiuto di un esperto, ha provato a riprodurre l’identikit dell’assassino incappucciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento