menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio di Seriate, Tizzani: "Gianna mi manca"

L'uomo è tornato nella villetta in cui è avvenuto il delitto

E’ trascorso più di un anno dall’omicidio di Gianna Del Gaudio ma l’assassino dell’ex professoressa avellinese non ha ancora un nome. L’unico indagato rimane ancora il marito, Antonio Tizzani, che da qualche giorno è rientrato in casa. I rilievi all’interno dell’abitazione sono terminati. Tizzani, intanto, è stato intervistato dai giornalisti di Quarto Grado. L’uomo ha spiegato quanto sia grande la mancanza della moglie e quanto sia stato difficile tornare a casa.

Alle domande incalzanti dei giornalisti, Tizzano ha spiegato cosa dirà nel corso di un eventuale processo:

“Ho visto mia moglie morire, il suo ultimo rantolo, poi una cosa nera che saliva dal suo corpo”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento