menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio di Seriate, per capire Tizzani occorre approfondire il rapporto tra Gianna e il prof Italo

Il professor Italo ha sempre voluto rimanere estraneo alla faccenda e, le sue uniche dichiarazioni, sono andate agli inquirenti

Il tempo stringe. Le indagini per dare un nome e un volto all’assassino di Gianna Del Gaudio proseguono e, al momento, la soluzione dell’omicidio di Seriate sembra lontana dall’essere trovata. Fino a questo momento, i sospetti degli inquirenti sono stati tutti per Antonio Tizzani, il marito dell’ex professoressa avellinese.

In molti hanno affermato che il movente potesse essere la gelosia dell’ex ferroviere nei confronti del professor Italo, collega e amico di Gianna Del Gaudio. L’uomo, spesso, accompagnava a casa Gianna e questo potrebbe aver scatenato la gelosia del marito. Anche se, ovviamente, rimaniamo nel campo delle ipotesi.

Il professor Italo, però, ha sempre voluto rimanere estraneo alla faccenda e, le sue uniche dichiarazioni, sono andate agli inquirenti e, quando è stato intercettato dai giornalisti, ha sempre affermato di aver detto tutto ciò che sapeva a chi di dovere.

Occorrerà approfondire questo argomento perché, la gelosia di Tizzani, nasce proprio dal rapporto di fiducia reciproca che si era instaurato tra Italo e Gianna. Il professore, dal canto suo, potrebbe conoscere dettagli importanti in grado di dare la svolta a un giallo che, giorno dopo giorno, mese dopo mese, appare lontano dall’essere risolto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento